La Società Agraria di Lombardia

DISPONIBILI GLI ATTI DEL CONVEGNO ” AGRICOLTURA E IRRIGAZIONE TRA STORIA E ATTUALITA’  ” – Qui è possibile effettuare i download degli Atti del Convegno Agricoltura e irrigazione tra storia e attualità   organizzato dalla Società Agraria di Lombardia in collaborazione con la Biblioteca Nazionale Braidense e la Società Storica Lombarda

NOVITA’ FISCALI E NORMATIVE IN AGRICOLTURA PER IL 2019: IL 13 MARZO 2019 L’ATTESA CONFERENZA DI GIAN PAOLO TOSONI – La tradizionale ed attesissima conferenza di Gian Paolo Tosoni sulle novità fiscali e normative in agricoltura, organizzata come ogni anno dalla Società Agraria di Lombardia si svolgerà il 13 marzo 2019 alle ore 15. Prossimamente su www.agrarialombardia.it saranno disponibili il programma e la locandina dell’evento.

AGRICOLTURA, 213 ESPERTI SCRIVONO AI SENATORI: MODIFICATE DDL SU BIOLOGICO
“Modificare profondamente nell’impianto e nei contenuti” il disegno di legge sull’agricoltura biologica che dovrebbe iniziare il suo iter in Commissione agricoltura al Senato nelle prossime settimane. È quanto chiede un gruppo di 213 tra agricoltori, agronomi, docenti ed esperti dei differenti ambiti delle scienze agrarie, in un’analisi approfondita delle criticità del ddl, inviata ieri, martedì 8 gennaio, a tutti i senatori membri della commissione Agricoltura. Ricordando come i 13 milioni di ettari di superficie agricola utile coltivati in Italia non bastino all’autosufficienza alimentare, producendo solo il 70% del fabbisogno nazionale, gli esperti ritengono che l’attuale formulazione del ddl, basata sull’idea di porre il bio al centro del sistema agro-alimentare italiano, aumenterebbe la dipendenza dall’estero, data la minore efficienza produttiva del biologico, oltre a non affrontare “i gravi limiti – anche in prospettiva futura – dell’agricoltura biologica in termini di impatto ambientale per unità di derrate prodotte”. La percezione che il biologico “non inquini”, si spiega nel documento, non tiene conto di molti fattori, tra cui la sua ridotta produttività: per ottenere le stesse quantità di raccolto occorre coltivare più terre e quindi si emettono più gas serra e si inquinano di più le falde con i nitrati. Dal canto suo, il consumatore paga  prezzi mediamente molto più alti per un prodotto che non è “più buono” per il solo fatto di essere bio. Non viene, inoltre, affrontato “il nodo dei controlli delle produzioni biologiche, attualmente lacunoso se non poco affidabile a causa del rapporto anomalo esistente tra valutatori e produttori, che vede il controllore pagato dal controllato”.
Per quanto riguarda le sementi, “il testo della proposta di legge – notano – da un lato recepisce il regolamento UE 848/2018 in modo acritico senza evidenziare i problemi insiti nel regime di deroga sulle sementi, previsto fino al 2035, e nella mancanza di una distinzione chiara fra biodinamico e biologico (è ammesso l’impiego in biologico dei preparati biodinamici); dall’altro mette drammaticamente a repentaglio la razionalità della legislazione sementiera nazionale, contravvenendo alle necessità per gli agricoltori di veder rispettati i requisiti di purezza, germinabilità ed energia germinativa del seme che sono adottati in qualunque paese ad agricoltura evoluta. Chi fa biologico in Italia – puntualizzano – riceve già oggi sussidi per ettaro analoghi a quelli ricevuti dagli altri agricoltori e a ciò vengono aggiunti ulteriori sussidi specifici previsti per il biologico e ulteriori facilitazioni non monetarie”. Queste e molte altre le considerazioni che hanno portato gli oltre 200 esperti di agricoltura a inviare ai senatori il documento analitico del testo unificato sulle produzioni biologiche, approvato dalla Camera lo scorso 11 dicembre e attualmente in attesa di iniziare l’iter in commissione Agricoltura del Senato. Il testo integrale è disponibile sul sito Agrariansciences.com   (https://agrariansciences.blogspot.com/2019/01/testo-per-gli-onorevoli-membri-del.html) ove è possibile anche sottoscriverlo. Al 4 febbraio 2019 il documento ha raccolto 390 sottoscrizioni.

DALLA SOCIETA’ AGRARIA DI LOMBARDIA I MIGLIORI AUGURI PER UN BUON NATALE ED UN SERENO ANNO NUOVO  Qui il Messaggio augurale Natale 2018 del Presidente Onorario dr. Ettore Cantù

L’attività del 157° Anno Accademico della Società Agraria di Lombardia riassunta in una pubblicazione – Qui è possibile consultare il report sull’ Attività del 157° Anno Accademico della Società Agraria di Lombardia

ANGA MN

La Società Agraria di Lombardia collabora alla Conferenza di Anga – Giovani di Confagricoltura di Mantova per le celebrazioni dei 60 anni dell’Anga – In occasione delle celebrazioni per i 60 anni dalla fondazione dell’Anga (Ass. Naz. Giovani Agricoltori) la Società Agraria di Lombardia ha fornito il suo supporto con la partecipazione del dr. Barozzi e del prof. Mariani al Convegno che è tenuto il 12 dicembre presso Villa Angeli di Pegognaga. Qui sono disponibili le relazioni:                         Barozzi SESSANTA ANNI DI MECCANIZZAZIONE AGRICOLA                                MARIANI – Anga Mantova 2018 – Mecanizzazione

 

Conferenza di chiusura del 157° Anno Accademico – Il 19 dicembre 2018 alle ore 16.30 presso l’aula C04 della Facoltà di Agraria dell’Università di Milano (ingresso via Mangiagalli 25) i proff. Osvaldo Failla e Luigi Mariani terranno una conferenza sul tema “Georgia, culla dell’enologia”, cui seguirà la chiusura dell’attività del 157° Anno Accademico della Società Agraria ed il tradizionale scambio di Auguri.Conferenza 19 dicembre

LETTERA APERTA ALL’ON. SUSANNA CENNI, VICEPRESIDENTE DELLA COMMISSIONE AGRICOLTURA DELLA CAMERA DEI DEPUTATI – Il 29 ottobre scorso l’Onorevole Susanna Cenni, vicepresidente della Commissione Agricoltura della Camera, ha inviato all’Accademia dei  Georgofili di Firenze un suo documento in  merito ad attualità e prospettive del sistema agricolo italiano. Tale documento è stato esaminato dagli accademici prof.  Tommaso Maggiore e dott. Flavio Barozzi che hanno redatto un’analisi critica dei suoi contenuti sviluppata in forma di lettera aperta  all’On. Cenni. La lettera aperta,  sottoscritta anche da altre personalità del mondo accademico e dell’imprenditoria agricola, è stata pubblicata sul giornale scientifico Agrarian Sciences ed scaricabile qui: Lettera aperta all’ on. Cenni . Chi ne condividesse i contenuti può sottoscriverla cliccando sul link seguente e compilando il “form” in calce al documento:           https://agrariansciences.blogspot.com/2018/11/lettera-aperta-allon-susanna-cenniin.html

Nella sezione NEWS di questo sito sono disponibili riflessioni e commenti sul convegno dedicato all’ agricoltura “biodinamica” in corso di svolgimento presso il Politecnico di Milano

COMUNICATO – ESITO DELLE OPERAZIONI DI SCRUTINIO DELLE SCHEDE PER L’ELEZIONE DI 10 COMPONENTI DEL CONSIGLIO DIRETTIVO DELLA SOCIETA’ AGRARIA DI LOMBARDIA- La commissione elettorale comunica l’esito delle operazioni di scrutinio delle schede per l’elezione di 10 componenti del Consiglio Direttivo della Società Agraria di Lombardia per il triennio 2018-20. Sono risultati eletti i Soci: Dario Casati (voti 56), Flavio Barozzi (50), Tommaso Maggiore (49), Ettore Cantù (48), Luigi Mariani (46), Mario Cicogna Mozzoni (43), Maria Cecilia Cervi Ciboldi (35), Egidio Bongiorni (32), Ugo Dozzio Cagnoni (31), Antonio Biancardi (29). Hanno altresì riporato voti i Soci: Andrea Belloli, Benedetta Rospigliosi, Giuseppe Elias, Lodovico Alfieri, Aldo Carletti, Domenico Carnevale Giampaolo, Lorenzo Del Felice, Michele Lodigiani, Antonio Boselli, Giovanni Venier e Giuseppe Visconti. Nei prossimi giorni si procederà all’insediamento dei componenti eletti del Consiglio Direttivo che, a norma dell’art.19 dello Statuto, provvederanno all’integrazione del Consiglio medesimo con la nomina di 5 ulteriori componenti. Il Consiglio Direttivo così completato provvederà all’elezione del nuovo Presidente, dei Vicepresidenti e del Tesoriere.

SOCIETA’ AGRARIA DI LOMBARDIA IN COLLABORAZIONE CON BIBLIOTECA NAZIONALE BRAIDENSE E ACCADEMIA DEI GEORGOFILI INVITA  AL SEMINARIO SUL TEMA “LA GENETICA VEGETALE DA MENDEL, STRAMPELLI, BORLAUG ALLE SCIENZE OMICHE, PASSANDO PER GLI OGM, PER UN’AGRICOLTURA INNOVATIVA” CON LA RELAZIONE SCIENTIFICA DEL PROF. MICHELE STANCA. Il seminario si svolgerà Mercoledì 14 Novembre alle ore 15.00 presso la Sala Maria Teresa della Biblioteca Nazionale Braidense a Milano, via Brera 28. L’iniziativa, realizzata nell’ambito delle attività culturali del 157° Anno Accademico, è patrocinata da UNASA (Unione Nazionale delle Accademie di Scienze Applicate all’Agricoltura). Qui è possibile scaricare l’ Invito conferenza prof Stanca 2018

ELEZIONI PER IL RINNOVO DEL CONSIGLIO DIRETTIVO: GIORNATE ED ORARI DI APERTURA DELLA SEGRETERIA PER LA CONSEGNA DELLE SCHEDE VOTATE- Si informa che la Segreteria sarà aperta per la consegna diretta delle schede votate nelle seguenti giornate:

Venerdì 7 settembre 2018 dalle ore 14.30 alle ore 16.30

Mercoledì 17 ottobre dalle ore 15.00 alle ore 17.30 in concomitanza con il Seminario del prof. Roversi sulla coltura del nocciolo il cui invito è scaricabile dalla sezione Calendario Attività di questo sito

Sabato 27 ottobre dalle ore 9.00 alle ore 12.30 a Sant’Angelo Lodigiano, in concomitanza con il Convegno “Utilizzazione delle terre incolte: zootecnia ovi-caprina?”, il cui programma è reperibile al link https://drive.google.com/file/d/15L-vFJk4luz4K2WpTWpNF9udTxVKn2Vf/view

Mercoledì 31 ottobre dalle 16.00 alle 17.00 -TERMINE DI CHIUSURA PER LA CONSEGNA DELLE SCHEDE – Si avvisano i Signori Soci che le schede pervenute oltre tale termine non potranno essere scrutinate.

In caso di invio della scheda votata a mezzo posta si raccomanda di indicare il mittente sul retro della busta con indirizzo prestampato destinata a contenere la busta bianca sigillata in cui va riposta la scheda votata.

RINNOVO DEL CONSIGLIO DIRETTIVO DELLA SOCIETA’ AGRARIA DI LOMBARDIA PER IL TRIENNIO 2018-2020 – AVVISO AI SOCI – Si informa che la Segreteria ha provveduto ad inviare ai Sigg.ri Soci il materiale elettorale  per il rinnovo del Consiglio Direttivo per il triennio 2018-2020. Si precisa che la scheda votata va posta nella busta bianca allegata alla scheda. La busta, sigillata per assicurare la segretezza del voto, potrà essere recapitata in Segretaria nei giorni di apertura che saranno prossimamente comunicati, oppure inviata per posta. Nel caso di invio per posta la busta bianca sigillata andrà posta nell’altra busta con indirizzo prestampato pure contenuta nel plico per la votazione inviato ad ogni Socio. In caso di invio a mezzo posta si raccomanda di indicare il mittente sul retro della busta con indirizzo prestampato. Si ricorda che le schede votate, chiuse nell’apposita busta bianca sigillata, dovranno comunque pervenire alla Segreteria entro il 31 ottobre 2018. I Sigg.ri Soci che non dovessero ricevere il plico contenente il materiale elettorale o che necessitassero di ulteriori informazioni sono pregati di inviare una mail a info@agrarialombardia.it . La comunicazione di convocazione delle elezioni per il rinnovo del Consiglio Direttivo è consultabile qui

IL PROGRAMMA DELLE ATTIVITA’ E DELLE INIZIATIVE CULTURALI DEL 157° ANNO ACCADEMICO DELLA SOCIETA’ AGRARIA DI LOMBARDIA E’ CONSULTABILE NELLA SEZIONE http://www.agrarialombardia.it/calendario-attivita/

Disponibili nella sezione Gallery le registrazioni delle Conferenze organizzate dalla Società Agraria di Lombardia nel 2018  (157° Anno Accademico)

ASSEMBLEA GENERALE ORDINARIA DEI SOCI DELLA SOCIETA’ AGRARIA DI LOMBARDIA. La lettera di convocazione e l’ordine del giorno sono scaricabili qui Convocazione Assemblea 2018

INAUGURATO IL 157° ANNO ACCADEMICO DELLA SOCIETA’ AGRARIA DI LOMBARDIA

Il 31 gennaio si è aperto il ciclo di conferenze del 157° Anno Accademico della Società Agraria di Lombardia. Il prof. Dario Casati ha tenuto un Seminario sul tema “La PAC dopo il 2020: le prime linee strategiche”. Il Seminario è stato realizzato con la collaborazione della sez. Nord Ovest dell’Accademia dei Georgofili e dell’Ordine dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali di Milano. A breve nella sezione News sarà disponibile la registrazione della giornata.

PROCEDURE PER L’ELEZIONE DEL NUOVO CONSIGLIO DIRETTIVO: AGGIORNAMENTO ANAGRAFICA SOCI

In vista dell’indizione delle elezioni per il rinnovo del Consiglio Direttivo la Segreteria invita i Sigg.ri Soci a fornire gli eventuali aggiornamenti dei propri recapiti postali al fine di consentire la corretta consegna del plico contenente il materiale per l’esercizio del voto. Si ricorda che a termine dell’art. 7 dello Statuto possono votare tutti i Soci che entro la data fissata per la votazione abbiano versato la quota associativa a tutto il 2017. Qualora il Socio non avesse ancora provveduto, può ancora regolarizzare la sua posizione contattando la Segreteria a mezzo mail (info@agrarialombardia.it ).

 

INAUGURAZIONE DEL 157°ANNO ACCADEMICO- SEMINARIO DEL PROF. DARIO CASATI SULLE LINEE STRATEGICHE DELLA RIFORMA PAC POST 2020

Mercoledì 31 gennaio alle ore 15, in occasione dell’Inaugurazione del 157° Anno Accademico della Società Agraria di Lombardia, il prof. Dario Casati terrà un Seminario sulle prospettive della Riforma PAC post 2020 alla luce del documento “The future of food and farming” della Commissione UE.

Scarica l’invito

Invito Casati Seminario PAC def

 

NEWS

Newsletter informativa sull’attività della Società Agraria di Lombardia nel corso del 2017. Il pdf della Newsletter è consultabile dalla sezione news


Gli Auguri di fine anno del Presidente Onorario della Società Agraria di Lombardia Ettore Cantù a tutti i Soci. Leggi tutto…


La Società Agraria di Lombardia ha fornito il suo supporto tecnico-scientifico al Convegno sul Riso e la Risicoltura organizzato dal Distretto Riso e Rane a Cassinetta di Lugagnano il 3 dicembre 2017. Le relazioni del dr. Flavio Barozzi e del prof. Tommaso Maggiore sono scaricabili ai link seguenti. Relazione dr. Flavio Barozzi. Relazione prof. Tommaso Maggiore.

Convegno “Agricoltura e irrigazione fra storia e attualità”, 29 novembre 2017, Sala Maria Teresa, Biblioteca Nazionale Braidense, Milano 
Leggi tutto…

Convegno “La sostenibilità ambientale nell’agricoltura produttiva”, 13 novembre 2017, Aula Magna “A. Tosi”, viale Marconi, 60 – Codogno (LO)
Leggi tutto…

Convegno “PENURIE, CARESTIE E SICUREZZA ALIMENTARE”, 21 ottobre 2017, Salone dei Cavalieri, Castello Bolognini, Sant’Angelo Lodigiano (LO) Link iscrizione Scarica PDF

 

LA STORIA


agri_2

Dal 1861 è presente nel mondo agricolo lombardo per “promuovere l’incremento dell’agricoltura e delle arti ad essa attinenti” (dallo Statuto del 1863).

Sorta per opera di una schiera di proprietari fondiari nobili e borghesi, di affittuari, di studiosi e di pubblicisti allo scopo di realizzare il  innovamento e la diffusione degli studi agrari e per svolgere attività operativa a tutto campo, ha illuminato il percorso più che secolare dell’evoluzione dell’agricoltura lombarda con lo stimolo al progresso tecnologico e con il supporto della scienza e della cultura.

Libera Associazione, senza scopo di lucro, di qualificati studiosi e di imprenditori leader, è tuttora il punto di riferimento per chi aspira a conoscere il futuro dell’agricoltura senza dimenticare il suo glorioso passato.